In ricordo di Zia Fina Torrebruna e Cotignola stringono un patto di amicizia

L'incontro tra le due comunità domenica

| di C.I.
| Categoria: Attualità
STAMPA

TORREBRUNA - Il sindaco di Cotignola Antonio Pezzi e il sindaco di Torrebruna Nicola Petta hanno firmato il patto di amicizia, ufficializzando così il rapporto nato alcuni anni fa grazie ad una ex concittadina, Serafina Melandri, meglio conosciuta come Zia Fina, che nel 1936 si trasferì in quel di Torrebruna per esercitare la propria professione di ostetrica.

Una delegazione di cotignolesi, tra cui il primo cittadino, l'assessore ai Gemellaggi Paolo Brambilla e l'assessore al Bilancio Ivo Pasquali, è partita sabato 26 ottobre per Torrebruna (Chieti).
Serafina Melandri, che non ha mai avuto figli, nella sua lunga carriera ha fatto nascere almeno 3mila torrebrunesi. Sposata con Eliodoro Di Domenica Torrese, è rimasta vedova nel 1975. E' sempre stata considerata una persona molto speciale da tutto il paese. Nel 2007, quando Serafina compì 105 anni, ci fu il primo incontro tra le due amministrazioni e da allora è nato un proficuo scambio tra le associazioni di ambedue i paesi.

L'incontro tra le due amministrazioni, al quale hanno partecipato anche le numerose associazioni torrebrunesi, è stato occasione per mettere in cantiere ulteriori scambi e momenti di aggregazione tra le due comunità. A simboleggiare l'unione di Cotignola e Torrebruna in nome di 'Zia Fina', il pranzo di domenica 27 a base di cappelletti, realizzati dalla Pro Loco di Cotignola, e tartufo di Torrebruna.

Il prossimo appuntamento è in programma il 21 e il 22 dicembre quando una delegazione abruzzese verrà a Cotignola, in occasione delle festività di 'E trèb in piàza', per la firma del patto di amicizia.

FOTO DI ELISA BISMUTI

C.I.

Contatti

redazione@iltrigno.net
tel. 0837.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK