Celenza sul Trigno, si 'adottano' gli spazi di verde pubblico

Affidata ai privati la gestione di aiuole e giardini

| di Daniele Leone
| Categoria: Attualità
STAMPA
Andrea Venosini

CELENZA SUL TRIGNO - L’amministrazione comunale di Celenza sul Trigno affida ai privati la gestione del verde pubblico. Per garantire il decoro degli spazi verdi, l’amministrazione guidata da Andrea Venosini ha pensato di coinvolgere soggetti privati, cittadini volontari, ma anche associazioni, istituti scolastici e attività commerciali che, in base a quanto previsto con apposito atto deliberativo potranno, 'adottare' le aree in cambio di pubblicità.

L’ufficio tecnico ha già stilato l’elenco dei siti da affidare a terzi. Questa iniziativa dovrebbe portare un vantaggio economico all’ente, che risparmierà sui costi di manutenzione e allo stesso tempo mira a rafforzare il senso civico dei cittadini che saranno direttamente coinvolti nella gestione delle aree.

L’amministrazione ha deciso di affidare in gestione aiuole, giardini e fioriere destinate all’arredo urbano, aree verdi di pertinenza degli edifici scolastici e altri spazi a verdi. All’iniziativa possono aderire singoli cittadini, associazioni di volontariato, associazioni culturali e sportive, istituti scolastici, parrocchia, istituzioni ed enti pubblici, imprese e attività commerciali. Un’iniziativa dunque pensata per rafforzare il legame tra i cittadini ed il territorio nonché il senso civico per il bene di tutta la comunità celenzana. 

Daniele Leone

Contatti

redazione@iltrigno.net
tel. 0837.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK