Ricorsi post Amministrative: il Tar rinvia a ottobre

Nel Vastese interessate Fresagrandinaria e Gissi

| di a cura della redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Il Tar dell'Aquila ha rinviato a ottobre la decisione sull'ammissibilità dei ricorsi sulle Amministrative 2014; alla base della decisione ci sono i tempi in cui sono stati notificati i ricorsi. Nel Vastese, dopo le elezioni, questi sono stati presentatati dalle liste uscite sconfitte per una manciata di voti a Fresagrandinaria e Gissi.

A Fresagrandinaria, il sindaco uscente Giovanni Di Stefano (Solidarietà per Fresa) si confermò con 384 voti: tre in più del candidato Lorenzo D'Alfonso (Per Fresagrandinaria) fermatosi a 381.

Ancor più risicato il dato finale di Gissi. Un solo voto di scarto ha decretato la vittoria di Agostino Chieffo (Patto per Gissi) su Cesare Di Martino (Cambiamo Gissi). Finì 921 a 920.

Le udienze sono fissate per il 3 ottobre (Gissi) e il 16 dello stesso mese (Fresagrandinaria).

a cura della redazione

Contatti

redazione@iltrigno.net
tel. 0837.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK