Di Pietro, 80 miliardi di mazzette sono finiti nella banca vaticana IOR

"Prego Papa Francesco che ci dica chi ha preso i soldi"

| di Antonio Cilli
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Montenero di Bisaccia - Intervista ad Antonio Di Pietro di Lucia di Candilo e Antonio Cilli.

I giovani, la politica, la corruzione, mani pulite i temi toccati da Di Pietro che rivela ai nostri microfoni l'intenzione di lasciare nero su bianco tutto quel che sa.  Una chiacchierata a 360 gradi sul passato e sul presente della politica italiana in cui l'ex ministro contadino, chiarisce la sua posizione, parla soprattutto ai giovani e fa una preghiera particolare a Papa Francesco: sveli chi c'è dietro gli 80 miliardi di mazzette finite allo IOR.

E' un Di Pietro in forma quello che abbiamo incontrato, dedito alla coltivazione dei campi, ma sempre pronto a dire le cose  conschiettezza proverbiale.

Antonio Cilli

Contatti

redazione@iltrigno.net
tel. 0837.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK