Furci, l'apertura delle scuole slitta al 18 settembre

Ancora in ritardo i lavori di ristrutturazione e messa in sicurezza

| di Nicola Di Santo
| Categoria: Attualità
STAMPA

Slitta ancora di qualche giorno la riapertura delle scuole a Furci. L'impresa edile che si occupa dei lavori di ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza ed efficientamento energetico dell'edificio di via De Horatiis non è riuscita a rispettare la nuova data di scadenza fissata per il 14 settembre, costringendo così l'amministrazione comunale a rimandare la riapertura a lunedì 18.

L'ultima ordinanza firmata dal sindaco Marchione ha disposto quindi la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per i giorni 14 e 15, mentre per il giorno 16 è stata decisa la sola sospensione delle attività didattiche per permettere al personale scolastico di sistemare le aule. L'installazione dei ponteggi presso la parte anteriore dell'edificio, dove è situata l'entrata principale, permarrà anche la settimana successiva: gli studenti potranno comunque accedere alle classi tramite l'ingresso posteriore.

Nicola Di Santo

Contatti

redazione@iltrigno.net
tel. 0837.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK