Incidente sugli sci, un trentottenne di Casalbordino è in prognosi riservata

L'episodio è avvenuto sulle piste di Monte Pratello di Rivisondoli

| di Terenzio Zocchi
| Categoria: Attualità
STAMPA

Ieri mattina, a causa di un brutto incidente sulle piste di Monte Pratello a Rivisondoli (L'Aquila), è rimasto ferito N.C., trentottenne di Casalbordino. L'uomo, disabile ma esperto sciatore, nel primo tratto della pista avrebbe sbagliato ad impostare una curva ed è andato ad impattare contro la recinzione che delimita la pista.

Sul posto sono subito intervenuti gli uomini del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Roccaraso e i Carabinieri di Pescocostanzo, che hanno prestato i primi soccorsi. L'impatto sarebbe stato molto violento e l'uomo è stato trasportato d'urgenza in elicottero presso l'Ospedale San Salvatore dell'Aquila, dove è stato ricoverato in prognosi riservata ed è stato sottoposto ad un intervento chirurgico.

L'uomo stava frequentando un corso di sci per diversamente abili insieme ad un gruppo di amici dell'Associazioe Asha (Sci Handicap Abruzzo). Secondo le prime ricostruzioni, il trentottenne si sarebbe ferito in maniera autonoma a causa degli stabilizzatori, cioè una parte dell'attrezzatura speciale per sciatori diversamente abili.

Terenzio Zocchi

Contatti

redazione@iltrigno.net
tel. 0837.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK