A Fraine installato un defibrillatore per il progetto regionale

Il dispositivo nell'atrio del Palazzo Municipale

| di Terenzio Zocchi
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

Anche Fraine è da oggi un comune cardio-protetto: nel paese dell'Alto Vastese è stato installato uno dei dispositivi Dae (Defibrillatore Semiautomatico Esterno) acquistati dalla Regione Abruzzo e donati ai comuni del territorio.

Il progetto rientra nell'ambito dell'iniziativa di programmazione sanitaria promossa dalla Giunta Regionale d'Abruzzo per il potenziamento della rete emergenza-urgenza che sta riguardando in queste settimane anche altri comuni della zona. Il nuovo defibrillatore è stato installato nell'atrio della Casa Municipale in Via Santa Maria Mater Domini ed è subito a disposizione per qualsiasi emergenza.

L'importante strumento salvavita potrà essere utilizzato dal personale Asl, dagli operatori della Protezione Civile con apposito tesserino e da chiunque abbia frequentato un corso di formazione apposito per la certificazione all'utilizzo del Dae in ambito extraospedaliero. A Fraine c'è già personale formato con l'attestato apposito.

Il precursore di questa iniziativa regionale è stato il cardiologo abruzzese Stefano Guarracini, che qualche anno fa ha sperimentato una prima iniziativa di questo genere in collaborazione con il Comune di Avezzano. Tra gli altri comuni dell'Alto e del Medio Vastese in cui il dispositivo è stato già installato ricordiamo Palmoli (spazi dell'edificio scolastico, LEGGI QUI), Roccaspinalveti (facciata del Municipio in Piazza Roma, LEGGI QUI) e Guilmi (facciata del Municipio in Via Italia, LEGGI QUI).

Il nuovo defibrillatore garantirà una maggiore sicurezza per la salute della comunità. Secondo i dati del Ministero della Salute, ogni anno in Italia circa una persona su mille viene colpita da arresto cardiaco, e oltre l’80% dei decessi dovuti a questa patologia avviene lontano da ospedali e da strutture sanitarie. Per questo è importante avere a disposizione una rete capillare ed efficiente di dispositivi salvavita.

(Foto: Antonio Florio)

Terenzio Zocchi

Contatti

redazione@iltrigno.net
tel. 0837.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK