Escursioni per disabili, parte da Tufillo il progetto 'Montagne senza barriere'

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Escursioni in montagna per disabili con le 'joëlettes' (carrozzelle da fuori-strada a ruota unica), grazie alla diffusione, in tutto l'Abruzzo, del progetto "Montagne senza barriere" promosso dall'associazione Majella Sporting Team e ora finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei ministri attraverso l'Ufficio per lo sport. L'iniziativa amplia il raggio delle attività che l'associazione porta avanti a Lama dei Peligni (Chieti) utilizzando le joëlettes, che consentono a persone a mobilità ridotta di praticare escursioni con l'aiuto di due o più accompagnatori. Grazie al finanziamento potranno accogliere tali escursioni, fino al prossimo ottobre, anche i territori dei Comuni di Tufillo, Montenerodomo (Chieti), Opi, Castel del Monte (L'Aquila) e Arsita (Teramo). Il progetto sarà presentato sabato 11 maggio dalle 9 alle 12 al Grand Hotel di Montesilvano (Pescara).

Nel corso dell'incontro, rivolto ad amministratori, operatori turistici, sportivi e associazioni impegnate nel sociale, sarà raccontata l'esperienza che ha dato vita a questa iniziativa di inclusione sociale veicolata dalla pratica sportiva, esaminando gli aspetti peculiari dell'escursionismo condiviso. Saranno anche fornite le informazioni necessarie per una corretta pratica delle attività in joëlette.

"Aver avuto la possibilità di estendere ad altre comunità il nostro progetto ci rende orgogliosi, perché ci permette di regalare esperienze suggestive a più persone - sottolinea il presidente di Majella Sporting Team, Angelo D'Ulisse - L'escursionismo si pratica su terreni aspri e impervi, non sempre accessibili a tutti, e persone con disabilità incontrano difficoltà insormontabili che le costringono a negarsi esperienze bellissime legate al contatto con la natura. Nasce da qui l'idea di promuovere la cultura dell'escursionismo condiviso come pratica sportiva e non come attività assistenziale, accompagnando i diversamente abili in montagna per renderli partecipi delle emozioni che la natura sa regalare". 

A Tufillo l'escursione è rinviata al 19 maggio, a causa delle avverse condizioni meteo. In allegato la locandina. 

Redazione

Contatti

redazione@iltrigno.net
tel. 0837.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK