Il sindaco di Scerni è il nuovo presidente dell'Unione dei Miracoli

| di Serena Colecchia (Il Centro)
| Categoria: Attualità
STAMPA

Rinnovo delle cariche per l'Unione dei Miracoli formata dai Comuni di Casalbordino, Pollutri, Scerni e Villalfonsina. A rivestire la carica di presidente il sindaco di Scerni, Alfonso Ottaviano, nominato dai primi cittadini Filippo Marinucci, Nicola Mario Di Carlo e Mimmo Budano nel corso dell'ultimo consiglio. "Sono orgoglioso" commenta Ottaviano, "della fiducia che mi è stata confermata e ringrazio i miei colleghi per il lavoro svolto in questi anni e per il sostegno e la collaborazione che sono certo sapranno garantire nei progetti che andremo a realizzare, così da dare sempre più importanza all'unione dei Comuni". Scopo dell'Unione è quello di mettere insieme idee, persone, peculiarità economiche e produttive per promuovere lo sviluppo e valorizzare le risorse del territorio. Tanti i servizi attivi nel campo dell'assistenza scolastica e agli anziani, servizi di varie forme inclusive, di sostegno al reddito e ai minori. "Oltre alle attività amministrative cercheremo di intensificare anche quelle politiche", continua il neo presidente, "per l'interesse e il bene comune del territorio che rappresentiamo".

Serena Colecchia (Il Centro)

Contatti

redazione@iltrigno.net
tel. 0837.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK