Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Pasta frolla: una base versatile per le vostre ricette

| Categoria: Gusto | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Avete in previsione di organizzare una festa di compleanno per vostro figlio e i suoi amichetti?

In queste particolari occasioni l'idea più gettonata è quella di preparare un grande buffet con pizzette, patatine, bevande gassate e diversi dolcetti, in modo che tutti i bambini possano trovare qualcosa di loro gradimento.

Ci si può quindi sbizzarrire con le idee, portando in tavola non solo la classica torta di compleanno a forma di principessa o supereroe, ma preparando tantissimi tipi di biscotti, dalle forme più strane e disparate, in modo che catturino l'attenzione degli invitati.

Non bisogna per forza ordinarli in pasticceria: basterà infatti preparare in casa la classica pasta frolla (di cui è possibile fare una versione anche al cacao) che vi permetterà di creare innumerevoli biscottini e tartellette sprigionando la fantasia, magari con l'aiuto di vostro figlio.

Munitevi in anticipo di coppapasta di forme e dimensioni diverse, iniziando la ricerca qualche giorno prima della festa di compleanno, in modo da non rimanerne sprovvisti.

In commercio ne esistono tantissimi: a forma di animali, di fiori, di lettere, di supereroi, angioletti, a forma di cuore, quadrato...

Dopo aver preparato la frolla e messo in forno i biscottini, si può pensare di decorarli con una ghiaccia reale, per la quale potete sbizzarrirvi con i colori o con della classica Nutella o marmellata.

Applicando poi zuccherini o codette colorate sulla superficie i vostri biscotti assumeranno un tocco unico e vivace!

Ecco la ricetta per la pasta frolla perfetta:

  • 500 g di farina
  • 250 g di zucchero semolato
  • 300 g di burro freddo da frigo
  • 1 uovo intero freddo
  • 3 tuorli freddi
  • la scorza di un limone grattugiata
  • 1 pizzico di sale

Iniziate disponendo su un piano da lavoro la farina a fontana: fate un buco al centro e aggiungete lo zucchero, l'uovo, i tuorli, il burro freddo tagliato a tocchetti, la scorza di limone grattugiata e il pizzico di sale.

Lavoriate tutti gli ingredienti con le mani molto velocemente creando un panetto compatto che andrete ad avvolgere nella pellicola trasparente e lascerete riposare in frigorifero per almeno un'ora.

È arrivato il momento di preparare i biscotti: stendete la frolla con un mattarello sul piano da lavoro infarinato, conferendogli uno spessore di circa 2-3 mm. Prendete le formine scelte e iniziate a ritagliare la frolla.

Una volta che i biscotti hanno la forma desiderata, poneteli ben distanziati su una leccarda ricoperta da carta da forno e infornateli a 180° per circa 10-15 minuti.

A cottura ultimata, lasciateli raffreddare completamente (da caldi infatti saranno mollissimi e tenderanno a rompersi) e iniziate a decorarli con la glassa, la ghiaccia e le codette colorate.

Contatti

redazione@iltrigno.net
tel. 0837.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK