Premiati gli atleti di Siviero al Trofeo Nazionale Open CSEN: “Orgogliosi del risultato raggiunto”

Il maestro di Officina 84 annuncia un imperdibile appuntamento in programma a Monteodorisio il prossimo ottobre

| di Redazione
| Categoria: Sport
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

MONTEODORISIO “Quando nei miei ragazzi vedo costanza, sacrificio e determinazione sono molto soddisfatto, perché combattere non è mai facile.” Così Ivano Siviero, maestro di “Officina 84”, la scuola di Muay Thai di Monteodorisio, commenta l’ultimo match dei suoi atleti, Claudio Menna ed Erika Ciffolillo, nell’ambito del Trofeo Nazionale Open CSEN, svoltosi a Pescara lo scorso weekend. Fight Code, Kickboxing, Muay Thai e Grappling/MMA, sono le discipline che si sono alternate durante il match, che ha visto Claudio Menna classificarsi al primo posto ed Erika Ciffolillo al terzo.

“Claudio ed Erika si sono impegnati molto, hanno seguito un intenso allenamento e continuano a stupirmi raggiungendo ottimi risultati – afferma Siviero – prima di ogni gara c’è sempre un po' di tensione, ma l’importante è avere una visione differente del combattimento, inteso innanzitutto come uno sport che richiede confronto sul ring, lavoro tecnico e studio degli avversari. Auguro ai miei ragazzi di continuare a seguire questo percorso e credere sempre nelle proprie capacità.”

Soddisfazione anche per gli allievi di Siviero. “La gara è andata bene, è stata una bella esperienza, l’ultimo match è stato faticoso – spiega Claudio Menna - ma alla fine sono riuscito a vincere. Ringrazio il mio maestro per il sostegno e i consigli ricevuti.”

“Ero molto agitata prima della gara, ma mentre combattevo pensavo a tutto il lavoro svolto prima del match ed è stato proprio questo a darmi tanta energia – dice Erika Ciffolillo - mi sono confrontata con un’avversaria valida, è stata una gara avvincente e sono soddisfatta del mio risultato, credo sia già un traguardo essere arrivata fin qui.”

Intanto Siviero, reduce dalla vittoria a Pescara contro Antony Camilo, originario della Repubblica Dominicana, in occasione del Fight Clubbing World Edition - 1° memorial Maurizio D’Aloia, annuncia un evento imperdibile in programma a Monteodorisio il prossimo ottobre.

Redazione

Contatti

redazione@iltrigno.net
tel. 0837.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK