Prende il via oggi il ‘Gran Carnevale Scernese’, per gli organizzatori: “E’ l’edizione più seguita di sempre”

Intervista all’associazione “Carnevalari Scernesi"

| di Redazione
| Categoria: Varie
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

SCERNI - E' tutto pronto per la 46^ edizione del "Gran Carnevale Scernese", l'evento in programma oggi pomeriggio a cura dell'associazione "Carnevalari Scernesi." La manifestazione, che ogni anno raccoglie migliaia di partecipanti e un sostanzioso e fantasioso gruppo di carri allegorici partirà alle ore 15 in piazza De Riseis.

“Abbiamo ultimato tutti i carri con quattro mesi di preparativi – afferma Ottavio Ubaldi, presidente dell’associazione ‘Carnevalari Scernesi’ - quest’anno abbiamo ritenuto opportuno migliorare la qualità dei carri con particolari movimenti meccanici per renderli anche animati e non solo statici, hanno bisogno di essere sicuri e per farlo ci vuole tanta competenza. Credo che abbiamo fatto un ottimo lavoro, quella di oggi sarà una delle edizioni più seguite e lavorate proprio in riferimento all’animazione dei carri. Considerando che fortunatamente il meteo sarà dalla nostra parte, le presenze saranno maggiori.”

Quanto al programma dell’evento "sono previsti i classici due giri con tutto il corteo, ma anche tanti numeri a piedi, bande, sbandieratori, gruppi di danza che seguiranno i carri e a fine corteo i fuochi d’artificio e la premiazione di tutti i partecipanti con targhe ricordo, per ringraziare i carri esterni, l’amministrazione comunale che ci ha messo a disposizione questo gran capannone senza il quale non avremmo potuto realizzare carri di tali dimensioni. Ci sarà tutta la protezione civile che ci darà una grossa mano e anche i volontari che si mettono a disposizione per dare una mano a tutta l’associazione. Ogni anno abbiamo nuove persone che vengono ad aiutarci, restano tutte soddisfatti dell’armonia che c’è nel nostro gruppo e quindi partecipano molto volentieri. Quest’anno ci sarà un piccolo contributo di €2,50 per partecipare al Carnevale (i bambini al di sotto dei 10 anni entreranno gratuitamente) perché le spese sono tantissime, il lavoro da svolgere richiede uno sforzo notevole non solo a livello fisico, ma anche economico. Credo che questo contributo non crei difficoltà alle famiglie che vogliono prendere parte al nostro carnevale. Ringraziamo in anticipo chi verrà a vedere la nostra 46^ edizione.”

“Nonostante i sacrifici legati alla realizzazione dei carri, siamo soddisfatti – spiega Renzo Del Plavignano, vicepresidente dell’associazione ‘Carnevalari Scernesi’ - ci auguriamo che le persone rimangano contente, siano numerose e che il tempo sia dalla nostra parte, sperando di avere la possibilità di fare i fuochi pirotecnici.  Vi aspettiamo numerosi!”

"Il nostro Carnevale è molto impegnativo anche dal punto di vista burocratico - dichiara Domenico Giuliani, segretario - cassiere dell'associazione - abbiamo messo in atto una macchina organizzativa molto complessa che dopo tanti mesi speriamo ci dia delle belle soddisfazioni.”

 

Redazione

Contatti

redazione@iltrigno.net
tel. 0837.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK