La delegazione di Furci a Santiago di Compostela ha incontrato mons. Barrio

Occasione per far conoscere la storia del Beato Angelo

| di a cura della redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

FURCI - La delegazione della provincia di Chieti (composta dai rappresentanti di Furci, Celenza sul Trigno e Schiavi d'Abruzzo) in viaggio a Santiago di Compostela, sabato scorso ha incontrato l'arcivescovo Julián Barrio Barrio e i suoi collaboratori. Prima del convegno L'accoglienza del pellegrino, dalle esigenze quotidiane a quelle spirituali c'è stato uno scambio di doni.

In rappresentanza della comunità di Furci, è stato l'assessore alle Politiche sociali, Federica Vinciguerra, insieme all'assessore al Turismo della Provincia di Chieti, Remo Di Martino, a consegnare i doni e una lettera con i saluti del parroco furcese, Graziano Fabiani, al quale l'arcivescovo ha fatto i complimenti per la conoscenza dello spagnolo.
Quella di sabato, inoltre, è stata l'occasione per far conoscere mons. Barrio la vita del Beato Angelo di Furci e pregare insieme perché presto sia santificato.

a cura della redazione

Contatti

redazione@iltrigno.net
tel. 0837.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK