Convocate le parti sociali al ministero per la vertenza Golden Lady

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

GISSI - È arrivata la convocazione ufficiale del ministero dello Sviluppo economico. Il primo ottobre a Roma (ore 10.30) i funzionari del ministero, sindacati, sindaco di Gissi, Provincia e Regione discuteranno della difficile situazione che sta coinvolgendo centinaia di famiglie del Vastese legate all'ex Golden Lady.

Il dramma si è accentuato nelle ultime settimane quando, a causa del mancato rifinanziamento degli ammortizzatori sociali in deroga, dopo il 31 agosto decine di ex lavoratori sono senza reddito.

Anche l'ultima convocazione non sembra tranquillizzare gli animi. Il ministero non ha invitato la Golden Lady e la Wollo, che si sta occupando della ricerca di possibili acquirenti. Una circostanza questa che va in direzione contraria di quanto chiedono da tempo i lavoratori, ovvero il ricoinvolgimento della proprietà. A rappresentare l'Abruzzo ci saranno l'assessore Giovanni Lolli e il sottosegretario all'Economia Giovanni Legnini.
Non è escluso che gli ex dipendenti di Nerino Grassi raggiungano Roma per l'occasione per far sentire la propria voce.

redazione

Contatti

redazione@iltrigno.net
tel. 0837.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK