'Riconversione bis' della Golden Lady, il 27 maggio incontro in Regione

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

GISSI - Ancora due settimane per conoscere il proprio destino. È previsto per il prossimo 27 maggio l'incontro tra sindacati e Regione, a Pescara, per avere maggiori informazioni sulla probabile seconda riconversione dell'ex Golden Lady di Gissi. La convocazione da parte dell'assessore alle Attività produttive, Giovanni Lolli, è arrivata oggi.

Questa volta, a essere interessata al sito è una multinazionale: la piemontese Emarc con sedi in 7 Paesi nel mondo (leggi). Il piano industriale per la rioccupazione degli ex Golden era stato annunciato per aprile-maggio, potrebbe quindi trattarsi di un incontro decisivo.
Su centinaia di lavoratori grava la perdita della mobilità tra due mesi: l'ammortizzatore sociale, infatti, scadrà a luglio lasciandole senza reddito. Per questo motivo i sindacati sperano in una schiarita sul futuro dell'ex fabbrica. «Auspichiamo di avere notizie concrete e tempi certi relativamente alla riconversione poiché - spiega Giuseppe Rucci, Filctem-Cgil - tra soli due mesi, centinaia di lavoratrici e lavoratori usciranno anche dalla mobilità e si andranno a sommare a tutti coloro che già da un anno sono senza nessuna forma di reddito».

redazione

Contatti

redazione@iltrigno.net
tel. 0837.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK