Rapina a mano armata alle poste di Lentella

Qualche mese fa un altro tentativo

| di Antonino Dolce
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview
Sgomento questa mattina a Lentella dove le poste locali sono state rapinate da due individui a volto coperto. A quanto pare i malviventi erano in possesso anche di una pistola. Dopo il colpo – 6.000 euro circa il bottino – i due si sono dileguati a bordo di una Fiat "Uno" bianca targata Roma abbandonata dopo qualche minuto fuori dal centro abitato dove, probabilmente, era in attesa un terzo complice. L'auto, poi, è risultata rubata a San Salvo ed è già stata restituita al proprietario. Sul luogo della rapina c'è stato l'intervento dei carabinieri della stazione di Fresagrandinaria e dei paesi limitrofi. Il 20 gennaio scorso ci fu un altro tentativo andato male. Il malintenzionato allora era armato di taglierino e fuggì dopo la repentina chiamata ai carabinieri per poi non essere più rintracciato. L'episodio riporta ancora una volta alla luce le condizioni in cui i dipendenti postali sono costretti a operare nei piccoli centri dell'entroterra dove, spesso, mancano anche le più elementari misure di sicurezza come telecamere a circuito chiuso.

Antonino Dolce

Contatti

redazione@iltrigno.net
tel. 0837.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK