Rapina a mano armata alle Poste di Fraine: presi i soldi delle pensioni

Banditi con il volto camuffato in azione, indagano i Carabinieri

| di A cura della redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
Ammonta a circa 10.000 euro il bottino della rapina messa a segno questa mattina, poco dopo le 9.30, nell'ufficio delle Poste di Fraine, piccolo centro dell'Alto Vastese, in via del Sole. Due persone, presentatesi armate (una con pistola, l'altra con fucile a canne mozze) e col volto camuffato da occhiali da sole e berretti all'interno dello sportello, hanno intimato all'addetto di consegnargli il denaro contenuto nelle casse, utilizzato prevalentemente, in questi giorni, per il pagamento delle pensioni. Non poco il timore dei presenti, una decina in tutto. Sull'episodio indagano i Carabinieri della Compagnia di Atessa, competente per territorio. Quello di stamattina non è il primo episodio del genere nel Vastese interno. Ad aprile fu colpito l'ufficio postale di Lentella, 6.000 € il bottino. Un altro segnale della vulnerabilità degli uffici postali dei piccoli centri interni.

A cura della redazione

Contatti

redazione@iltrigno.net
tel. 0837.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK