Cupello: i Nas scoprono una struttura per anziani abusiva

La struttura ricettiva in contrada Polercia è stata chiusa dal sindaco

| di Terenzio Zocchi
| Categoria: Attualità
STAMPA

A seguito di un'ispezione dei Carabinieri Nas di Pescara su una struttura ricettiva per anziani di Cupello, gli stessi hanno accertato che non esisteva alcuna autorizzazione comunale per poter svolgere quella attività. 

La titolare della struttura in contrada Polercia, una donna di 60 anni, è stata denunciata dai militari per "conduzione abusiva della struttura sanitaria" e per aver omesso sistematicamente di segnalare alle autorità pubbliche competenti le generalità delle persone ospitate.

Il Sindaco di Cupello, l'avvocato Manuele Marcovecchio, una volta informato della situazione, ha disposto immediatamente la cessazione dell'attività.

Terenzio Zocchi

Contatti

redazione@iltrigno.net
tel. 0837.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK