Nuovo campo sportivo a Scerni, l'opposizione: "Costi troppo elevati"

| di S. C.
| Categoria: Attualità
STAMPA

“L’opera per la realizzazione del manto sintetico al campo sportivo la riteniamo superflua, non necessaria e soprattutto eccessiva per il suo costo visto che è stato accesso un specifico mutuo da quasi 600mila euro, ossia più di un miliardo delle vecchie lire". Lo sostengono i consiglieri comunali di opposizione Pomponio Gisueppe, Carlucci Daniele, Carlucci Flavio ed D’Ercole Eduard in merito ai lavori appena iniziati al campo sportivo di Scerni. "Un mutuo mastodontico, una spesa record e mai raggiunta per una singola opera, che graverà di fatto sulle casse del nostro Comune e sulle tasche dei scernesi”, affermano, "sono centinaia i cittadini che hanno mostrato disappunto sull'effettiva validità e necessità di un mutuo così enorme e per quella tipologia di opera per uso sportivo. Infatti siamo convinti come la comunità di Scerni ha altre esigenze e priorità come la cura delle strade rurali e di quelle cittadine e non delle toppe realizzate proprio in questi giorni. Amministrare", conclude il gruppo consiliare di minoranza, "significa avere responsabilità, cura del presente e lungimiranza sapendo coniugare le reali esigenze e opportunità di sviluppo”.

S. C.

Contatti

redazione@iltrigno.net
tel. 0837.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK