Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Per Prospero e Suriani, il raddoppio delle acque bianche a Vasto Marina è ancora una chimera

| di Francesco Prospero e Vincenzo Suriani (Fdi)
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

A due anni di distanza dai primi annunci del Sindaco e del suo fedele Vice Peppino Forte, il raddoppio delle acque bianche in località Vasto Marina è ancora una chimera. Da due mesi è stato affisso il cartello, è stata recintata l’area di cantiere, montano un box a suo sevizio, ma i lavori stentato a partire.

La Giunta Menna, che svende il patrimonio immobiliare dell’ente, affida i servizi essenziali in gestione alle cooperative, e che chiude il bilancio comunale con un disavanzo di 16 milioni di euro, non riesce a far partire nemmeno i lavori di una delle poche opere pubbliche cantierate durante il suo mandato. Ci auguriamo che Menna e Forte,  dopo la tragicomica vicenda del pontile di Vasto Marina che, nel 2019, ha riaperto i battenti solo ad agosto inoltrato, non replichi tale inefficienza anche per il raddoppio delle acque bianche di Vasto Marina.

Vasto ha bisogno di opere concrete e non di un Sindaco che tappezza vasto di costosi 6x3 con uno slogan improbabile. Quello che sei, infatti, urla più forte di quello che dici di essere.

 

Francesco Prospero (Fdi)

Vincenzo Suriani (Fdi) 

Francesco Prospero e Vincenzo Suriani (Fdi)

Contatti

redazione@iltrigno.net
tel. 0837.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK