Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Comitato civico Insieme Per Celenza Sul Trigno conferma la sua fiducia a Venosini

| di Comitato Civico Insieme per Celenza Sul Trigno
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Il comitato civico Insieme Per Celenza Sul Trigno ha tenuto ieri sera un incontro urgente per discutere delle Dimissioni dei quattro consiglieri

In seguito alle dimissioni dei quattro consiglieri eletti nel Movimento Civico Insieme Per Celenza Sul Trigno, Luigi Valentini (vicesindaco), Aurora Felice (assessore), Alessandra Di Iorio (ex vicesindaco) e Antonio Antenucci (ex assessore).
il Movimento Insieme per Celenza S.T., ha tenuto ieri sera un’incontro urgente nella propria sede a Celenza Sul Trigno. Mentre fuori scendevano copiosi i fiocchi di neve i presenti hanno discusso di come il movimento in otto anni dalla nascita ha saputo proporre un modo nuovo di fare politica: tra la gente, facendo qualcosa che nessuno era abituato a vedere e fare, incontrandosi e discutendo con la gente per cercare in ogni modo le migliore soluzioni che sapessero guardare ad un’idea nuova di paese, che sapesse guardare al futuro delle giovani generazioni. I presenti all’incontro si sono interrogati sulle dimissioni dei 4 consiglieri, che hanno portato di fatto al commissariamento del comune di Celenza Sul Trigno.
Ciò che è emerso durante l’incontro è la volonta’ del movimento insieme per celenza di andare avanti perche’ venga portato a compimento il programma interrotto dalle dimissioni dei quattro consiglieri.

Dall’incontro è inoltre scaturito questo documento approvato dalla maggioranza dei presenti: il Movimento Insieme per Celenza su Trigno, alla luce delle dimissioni di 4 dei 5 consiglieri eletti, (Luigi Valentini, vicesindaco, Aurora Felice assessore, Alessandra Di Iorio, ex vicesindaco e Antonio Antenucci, ex assessore), ad esclusione de sindaco, dimissioni presentate in comune il 15 gennaio 2016, assolutamente non concordate e non condivise dal Movimento stesso nonché con motivazioni tese solo a portare al commissariamento del Comune di Celenza Sul Trigno e a denigrare la persona e l’operato del Sindaco Venosini, che di fatto hanno sancito la sfiducia allo stesso, prende le distanze da quanto messo in atto dai consiglieri dimissionari. Il Movimento non condivide le modalità delle dimissioni presentate dai 4 consiglieri in quando non sono state discusse con il MOVIMENTO stesso e ritiene che potevano essere percorse altre strade al fine di evitare il commissariamento del Comune Di Celenza Sul Trigno.

Alla luce del continuo ed instancabile operato in questi anni del Sindaco Venosini, che, anche nel giorno a lui riservato per la sfiducia era in Comune per coordinare l’attività amministrativa, lavoro che di fatto ha permesso alla comunità tutta di raggiungere importanti risultati, il Movimento Insieme per Celenza Sul Trigno esprime la propria solidarietà e rinnova in pieno la fiducia verso la sua persona e verso il suo operato.

Il Movimento Insieme per Celenza su Trigno invita il sindaco Venosini a rendicontare pubblicamente sullo stato delle cose.

 

Comitato Civico Insieme per Celenza Sul Trigno

Contatti

redazione@iltrigno.net
tel. 0837.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK