Il dono al Papa Emerito: l'omaggio del professor Brunetti

Consegnato a Ratzinger il volume 'Quel fascino ambiguo del cervello umano'

| di a cura della redazione
| Categoria: Cultura
STAMPA

Il professor Guido Brunetti, originario di Fraine nell'Alto Vastese, da anni trapiantato a Roma, ha fatto dono della sua nuova opera al Papa Emerito, Joseph Ratzinger, che si trova a Castel Gandolfo, alle porte di Roma.

Il libro s’ intitola Quel fascino ambiguo del cervello umano e tratta gli ultimi, straordinari progressi delle nuove neuroscienze.

Castel Gandolfo è una località dei Castelli Romani, che comprende anche la fascinosa Nemi, dove il professor Brunetti studiò da bambino nel collegio dei Mercedari, allora diretto da un ex alunno di suo zio materno, Rocco Pellicciotta, a Vasto nota e stimata figura di docente.

a cura della redazione

Contatti

redazione@iltrigno.net
tel. 0837.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK