Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Concorso letterario 'Cesare De Horatiis', c'è tempo fino al 15 giugno

| di Istituto Omnicomprensivo 'G. Spataro'
| Categoria: Cultura | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

FURCI - Anche quest’anno si svolgerà il concorso letterario Cesare De Horatiis che consiste nello scrivere poesie a tema. L’anno scorso il tema era L’orizzonte. I giudici devono scegliere solo tre fra tantissime poesie (anche disegni per i più piccoli), ovviamente il concorso è anonimo. La scelta è molto difficile, perché anche le scuole di altri paesi sono invitate a partecipare.

Quest’anno il concorso, in occasione dell’Expo 2015, incentrato sull’alimentazione, si baserà sul cibo per questo il tema è I sapori della tradizione. Il premio, assegnato alle poesie scelte, si articola nelle seguenti sezioni: gli alunni della scuola primaria, dalla prima alla terza, possono disegnare e scrivere filastrocche, mentre quelli delle classi quarta e quinta scrivono poesie in italiano o in dialetto; gli alunni delle scuole secondarie di primo e secondo grado possono scrivere poesie in italiano, in dialetto o testi brevi. L’anno scorso i vincitori delle medie sono stati tre ragazzi di prima media: Angela, Serena e Federico, cioè tre alunni della stessa classe, sebbene i partecipanti fossero numerosi. Questo è un motivo di soddisfazione e di orgoglio per noi tutti, ma anche un impegno, perché dovremmo cercare di ripeterci anche quest’anno.

Cesare De Horatiis era un illustre sacerdote, nostro concittadino, patriota e poeta risorgimentale, a cui è intitolato l’edificio scolastico di Furci. Ha pagato la sua passione per l’ideale unitario con il carcere.
Questo concorso nasce al fine di promuovere la diffusione della cultura poetica e letteraria, l’utilizzo di diversi linguaggi per esprimere sensazioni ed emozioni, la riscoperta della figura di Cesare De Horatiis e una nuova visione del paese.

Serena D’Ottavio e Angela Pardi classe II
Scuola Secondaria di Primo Grado di Furci
Istituto Omnicomprensivo “G.Spataro”

Istituto Omnicomprensivo 'G. Spataro'

Contatti

redazione@iltrigno.net
tel. 0837.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK