“Regalaci un libro”

Il Comune di Cupello lancia un appello per ampliare l’offerta libri della biblioteca comunale

| di Graziana Di Florio
| Categoria: Cultura
STAMPA
Il municipio di Cupello

I libri rappresentano dei tesori ineguagliabili contenitori di idee, emozioni, storie e mondi diversi. La possibilità di condividere un libro in maniera disinteressata con altre persone eguaglia il piacere di leggere un libro.  

In virtù di questo principio il comune di Cupello ha lanciato un appello per arricchire gli scaffali della sua biblioteca. I libri potranno essere conferiti da chiunque, anche da chi non è residente, dalle ore 18 alle ore 21.

Negli ultimi anni la biblioteca comunale di Cupello è stata aperta al pubblico dal mese di ottobre a maggio. È stata la sede del doposcuola per i ragazzi delle scuole primarie e secondarie. Se da un lato è stato positivo perché luogo adatto a loro, ha tolto però, spazio ai lettori. Da qui l'esigenza di tenerla aperta anche in estate, dove si ha più tempo per leggere. Spesso le biblioteche più piccole hanno edizioni vecchie e superate dei vari libri e saremmo ben felici di aggiornare gli "scaffali". Inoltre, un numero maggiore di copie permette alla biblioteca di soddisfare più utenti. I libri, ovviamente non debbono essere rovinati, ammuffiti, scarabocchiati o senza alcune pagine, altrimenti la biblioteca non potrà accettarli.

Durante la manifestazione Ordine Zero ci sarà uno spazio dedicato alla lettura e la biblioteca sarà aperta durante tutto l'evento.

Stiamo creando anche uno spazio all'aperto dedicato alla lettura.

La biblioteca ospiterà, in occasione del festival della cultura, un’iniziativa dedicata a Shakespeare curata dalla sig.na Giuliana Antenucci attrice e direttore dei corsi del teatro Maruccino di Chieti e da quest'anno anche a Cupello.


 

Graziana Di Florio

Contatti

redazione@iltrigno.net
tel. 0837.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK