La musica di Michele Zarrillo emoziona e incanta Monteodorisio

Pienone al concerto del cantautore romano, che ha chiuso le feste in onore della Madonna delle Grazie

| di Nicola Di Santo
| Categoria: Cultura
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Una piazza Umberto I gremita ha partecipato entusiasta al concerto di Michele Zarrillo, che ieri sera ha chiuso ufficialmente la festività della Madonna delle Grazie.

Ben due ore di musica hanno coinvolto la folla accorsa alla piazza principale di Monteodorisio, dove Zarrillo ha ripercorso le tappe più importanti della sua ormai quarantennale carriera. “Cinque giorni”, “Una rosa blu”, “L’alfabeto degli amanti”, “L’elefante e la farfalla” e “La notte dei pensieri” sono stati solo alcuni dei suoi grandi successi maggiormente apprezzati dagli spettatori, che hanno avuto modo di ascoltare anche i lavori più recenti della sua ultima fatica discografica “Vivere e rinascere” come “La ragazza corre”, la canzone che ha aperto la sua esibizione, “Mille latitudini” e “Mani nelle mani”, brano con il quale ha partecipato all’ultimo Festival di Sanremo.

Zarrillo ha anche dato sfogo anche alla sua vena più propriamente rock, esibendosi in un notevole assolo di chitarra elettrica che ha richiamato alla memoria i suoi esordi musicali degli anni Settanta, quando era uno dei protagonisti principali della scena progressive romana in gruppi come Semiramis e Rovescio della medaglia.

Il concerto di Zarrillo è stato l’ultimo appuntamento nel programma della sentita festa religiosa di Monteodorisio, che nella giornata di ieri ha previsto la funzione eucaristica in Santuario alle 11 e la processione per le vie del paese.

Foto di Nicola Palma Ucci.

Nicola Di Santo

Contatti

redazione@iltrigno.net
tel. 0837.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK