È festa Incoronata: i biancorossi volano in Prima categoria

4 a 1 al Montalfano nella finale play off

| di Antonino Dolce
| Categoria: Sport
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

È grande festa in casa dell'Incoronata Calcio Vastoi biancorossi hanno conquistato la promozione in Prima categoria nella finale play off contro il Gs Montalfano. Sul 'neutro' di Gissi la compagine allenata da mister Mucci era obbligata alla vittoria: in caso di pareggio (dopo i supplementari), sarebbero stati i gialloverdi a compiere il salto in avanti grazie alla miglior classifica nel torneo appena concluso.

L'episodio chiave arriva nei primissimi minuti della partita. Ghiran, numero uno del Montalfano, tocca la palla di mano fuori dall'area: espulsione e calcio di punizione. Sul piazzato la sfera colpisce il palo, Trentino è bravo ad anticipare tutti per il tap in e segna l'1 a 0. I montalfanesi contestano duramente la decisione arbitrale: c'è chi reclama un fuorigioco sull'azione iniziale, chi sostiene l'involontarietà del tocco di mano.

Si ricomincia. Il clima si fa subito caldo e i contatti proibiti non mancano. Su un'altra punizione dal limite i vastesi colpiscono nuovamente. Calcia Priolo e il secondo portiere subentrato a Ghiran, Foia, sembra bloccare la palla in volo, sulla ricaduta la sfera gli sfugge dalle mani e supera la linea.
Poco prima di tornare negli spogliatoi l'arbitro ristabilisce la parità numerica mostrando il cartellino rosso a Menabuoni.

Nella seconda frazione di gioco il Gs sembra più concreto, con Buccione e Pepe sempre pericolosi. Sanno che per riaprire la partita bisogna segnare subito. E il gol arriva al quarto d'ora proprio con Pepe che tira da fuori area trovando la deviazione decisiva di un difensore che mette fuori causa il numero 1 biancorosso. Potrebbe essere la svolta per riprendere in mano la partita, ma per il Gs arriva la seconda espulsione: Barbieri. 
L'Incoronata capitalizza al massimo la ritrovata superiorità numerica con Romilio che sguscia via a tre difensori gialloverdi e insacca a tu per tu con il portiere. Anche il terzo gol dei vastesi suscita vibranti proteste da parte degli avversari che lamentano una gomitata non vista del marcatore biancorosso. 

A questo punto il Gs perde lucidità e rischia di prendere altre reti sulle micidiali ripartenze vastesi. Il gioco si fa sempre più spezzettato e in rapida successione vengono espulsi i gialloverdi Lannutti e Borrelli (quest'ultimo dalla panchina) e Verrone dell'Incoronata.
Prima del triplice fischio finale arriva il quarto sigillo: lo mette a segno Auriemma. La palla s'insacca e il direttore di gara fischia la fine dell'incontro facendo esplodere la gioia tra i giocatori e lo staff biancorosso e i numerosi sostenitori arrivati da Vasto.

Per l'Incoronata di mister Mucci si chiude una stagione da incorniciare46 gol fatti, 28 subiti e una promozione in Prima categoria che arriva dopo due stagioni in Seconda. 
La stagione che verrà porterà, quindi, a Vasto un altro derby, dopo quello d'Eccellenza: Incoronata Calcio Vasto - Real Tigre. Il Gs Montalfano fa un piccolo passo in avanti rispetto alla stagione scorsa quando si era fermata alla semifinale dei play off; sicuramente l'ambizione era quella della promozione, sin da ora i gialloverdi prenotano un posto da sicuri protagonisti nella prossima stagione.

Antonino Dolce

Contatti

redazione@iltrigno.net
tel. 0837.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK