Partecipa a IlTrigno.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Le associazioni si incontrano per un dibattito, la proiezione di video e la musica di Emanuele Santoro

Venerdì 3 settembre alle ore 20,30 ai Giardini d’ Avalos di Vasto

Condividi su:

Tante le attività svolte quest’estate dalle associazioni di volontariato del nostro territorio legate al progetto regionale “Per te in Volo: PERsone, Tempo, Inclusione e VOLOntariato”: che vede la Ricoclaun come associazione capofila insieme a: Un Buco nel TettoCircolo Cb San Vitale di San SalvoAmici di Zampa Alzh-A La Vita,  anche con la collaborazione dell’Avis Vasto, Anffas Vasto, Admo Vasto, Consulta Giovanile, FISA, Lory a Colori, Bottega Incontro per riqualificare e donare nuova bellezza ad una zona della villa negli ultimi anni degradata. Finalmente è stato completato il progetto con l’istallazione dei pannelli ludici e inclusivi, due finanziati dal progetto regionale, uno dall’associazione Un Buco nel Tetto e uno dall’associazione Ricoclaun,pensando ai bambini, alla disabilità anche degli anziani, per donare bellezza e migliorare la fruibilità della Pista di Pattinaggio della Villa Comunale di Vasto. Tutta questa attività ha incluso tanti laboratori, attività di formazione e la seconda edizione dell’evento “I colori della Solidarietà” creando nuova sinergia tra le associazioni e la cittadinanza. C’è stata l’esigenza di organizzare un altro evento: Venerdì 3 settembre alle ore 20,30 nei giardini D’Avalos dove tante associazioni del terzo settoredel nostro territorio si incontreranno per evidenziare la risorsa del volontariato nel nostro territorio, per un confronto, per far emergere le peculiarità e le prospettive.

Interverranno: Casto Di Bonaventura, presidente del Centro Servizi Volontariato dell’Abruzzo, Fabio Travaglini, responsabile Pmi Services, le associazioni: Ricoclaun, Avis Vasto, Anffas Vasto, Admo Abruzzo, Buco nel Tetto, Amici di Zampa, Avi Alzheimer Vasto, Cb San Vitale, Arda, Lory a Colori, Vigili del Fuoco in Congedo, Aism, Horizont onlus, Amici della Casa Sant’Onofrio. Ci sarà l’occasione per un dibattito e un confronto, per presentare diversi video delle associazioni e del progetto regionale con la presenza della giornalista Tiziana Smargiassi come moderatrice e del giovane pianista Emanuele Santoro.

L’ingresso è gratuito, ma solo su prenotazione e con green pass. In caso di maltempo l’evento si svolgerà nella Pinacoteca di Palazzo D’Avalos e l’accesso sarà consentito solo ai primi 50 prenotati.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook