Monteodorisio, Nicola D’Oria: “Presto progetto di riqualificazione per l'area verde del monumento ai Caduti”

Intervista al titolare di 'Arte Ferro'

| di Redazione
| Categoria: Varie
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

“Vorrei lasciare un segno indelebile per il mio paese, trasformare quello che oggi viene abbandonato in qualcosa di moderno con l’obiettivo di valorizzare la storia del nostro paese.” Così Nicola D’Oria, titolare del punto vendita “Arte Ferro”, il moderno laboratorio specializzato nella realizzazione del ferro a Monteodorisio, commenta il lavoro da svolgere per il suo spazio verde, il Monumento “ai caduti” di largo San Francesco, attraverso l’iniziativa ‘Adotta uno spazio verde’, lanciata dal Comune di Monteodorisio.

Il progetto, curato dallo Studio beArch dell'Arch. Daniela Spagnoli e da Nunzia Di Tullio per quanto riguarda la progettazione del verde, si prefigge l’obiettivo “di trasformare lo spazio verde in qualcosa di nuovo attraverso un percorso qualificativo, caratterizzato da una concreta fase di manutenzione. Monteodorisio – spiega D’Oria, attualmente anche consigliere comunale - può tornare a splendere, valorizzando il nostro meraviglioso borgo, a beneficio di tutta la comunità.”  

“Il concept di progetto – afferma l’architetto Spagnoli - è la memoria dei 79 caduti nelle due guerre mondiali. Una memoria suggerita in due dimensioni: il vuoto e la materia. Lo spazio creato dalle lamelle in acciaio rappresenta il vuoto lasciato dai caduti, allo stesso tempo evoca la loro non presenza – assenza. Il vuoto contiene un giardino composto da piante resistenti al tempo, come è la memoria. Il vuoto viene enfatizzato dalle 79 luci sospese posizionate ad altezze diverse come a sottolineare l’unicità dei 79 caduti. La materia – aggiunge - è formata dalle lamelle in corten, simbolo dei tagli e delle cicatrici che il tempo porta. Luogo in cui c’è un continuo rapporto fatto di emozioni tra chi ricorda e chi viene ricordato.” Covid permettendo, D’Oria annuncia che in autunno inaugurerà la sua area verde con un evento ad hoc.

Nella galleria sono consultabili alcune immagini realizzate dallo Studio beArch relative alla pianta di progetto, concept, legenda del verde e pianta del verde.

Redazione

Contatti

redazione@iltrigno.net
tel. 0837.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK