Partecipa a IlTrigno.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Cinquemila fiori all’uncinetto per l’albero di Natale a Casalanguida

L’anno scorso era stato realizzato un albero con centinaia di pon-pon di lana.

Condividi su:

Anche quest’anno è l’artigianato a rendere più bello il Natale a Casalanguida. L’anno scorso era stato realizzato un albero con centinaia di pon-pon di lana. Quest’anno è la volta dell’albero di Natale all’uncinetto, inaugurato questa mattina dal sindaco Luca Conti e dagli amministratori comunali con la benedizione del parroco don Gianluca Catania. Sono cinquemila i fiori minuziosamente preparati da tante volontarie nelle scorse settimane per comporre l’allestimento dell’albero che ora accoglie tutti all’ingresso del paese. Oltre all’albero sono state realizzate tante decorazioni, tutte rigorosamente fatte a mano e con materiali di recupero, che colorano il paese e diffondono lo spirito del Natale. 

«Anche quest’anno è la maestria delle nostre concittadine a decorare Casalanguida», commenta il sindaco Luca Conti. «Un grande grazie alle uncinettine che hanno donato il loro tempo e la loro bravura a tutta la comunità». La lana e il cotone sono stati donati da tanti cittadini e, in particolar modo, da una casalanguidese che da anni vive a Vasto e che, dopo aver ammirato la realizzazione dell’anno scorso, ha voluto contribuire alla nuova opera. «L’albero del 2021 ha avuto grande successo, immortalato in decine di scatti che hanno catturato l’attenzione sui social. Sono certo che anche quello di quest’anno sarà ammirato e apprezzato. Voglio ringraziare la consigliera comunale Mariagrazia Palmitesta che ha coordinato l’iniziativa e tutti coloro che hanno collaborato per l’allestimento delle decorazioni natalizie in paese». Ora l’attesa è per gli appuntamenti che caratterizzeranno il periodo delle festività natalizie. «Avremo tante occasioni di condivisione e di festa, per vivere queste settimane con serenità e spirito di condivisione».

 

--
 

 
Condividi su:

Seguici su Facebook