Monteodorisio, le protezioni civili consegnano pacchi alimentari alle famiglie in difficoltà

Rossano (Il Castello) e Vennitti (Valtrigno): "La forza del volontariato e il sentirsi parte di un'associazione sono stati gli aspetti che ci hanno spinto a non mollare"

| di Angela Menna
| Categoria: Attualità
STAMPA

Partita come un’iniziativa per dare un aiuto concreto alle persone in difficoltà, quella delle due protezioni civili di Monteodorisio è diventata una vera e propria missione. ‘Il Castello’ e ‘La Valtrigno’, questi i nomi delle due associazioni di volontariato, in collaborazione con il Comune di Monteodorisio, hanno raccolto, attraverso l’iniziativa della spesa solidale, beni alimentari di lunga conservazione da distribuire ai nuclei familiari che stanno attraversando momenti di estrema difficoltà, soprattutto per il delicato contesto emergenziale nel quale ci troviamo.  

“Un piccolo gesto in questo momento per le persone che necessitano di aiuto – spiegano i responsabili delle due protezioni civili, Antonio Rossano (Il Castello) e Pietro Vennitti (Valtrigno) – già dallo scorso lockdown ci eravamo attivati per venire incontro alle esigenze dei cittadini, con la spesa solidale, distribuzione delle mascherine chirurgiche, servizio di trasporto per le persone più bisognose e consegna dei farmaci a domicilio. Ci siamo impegnati anche per dare una mano alla comunità nell’ambito dell’organizzazione delle feste patronali. Inoltre, vogliamo ribadire che per sconfiggere una volta per tutte questo virus è necessario l’impegno di tutti e il continuo rispetto delle norme anti-contagio. Nel corso di questi mesi, - proseguono i due presidenti - la forza del volontariato, il sentirsi parte di un’associazione e quella sensazione che avverti dentro di te e che ti fa comprendere quanto sia importante aiutare gli altri in maniera autentica sono stati gli aspetti che ci hanno spinto a non mollare.”

I presidenti delle due protezioni civili hanno poi confermato che per il prossimo anno, attraverso le risorse ricavate dalla vendita dei porcellati, in collaborazione con il comitato feste Madonna delle Grazie 2020, intenderanno acquistare un nuovo defibrillatore a favore dei cittadini di Monteodorisio.

Angela Menna

Contatti

redazione@iltrigno.net
tel. 0837.344007
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK